Linee guida di progettazione per le lavorazioni CNC


Dimensioni del pezzo

minimo

10 mm x 10 mm x 10 mm

massimo
Il massimo formato disponibile è 496x496x496mm ma varia a seconda dei materiali; ti invitiamo a verificare il dato preciso per il materiale da te prescelto.

Spessore delle pareti

Lo spessore nominale del pezzo dovrebbe essere sempre superiore a 1 mm. Il tuo pezzo può avere sezioni con spessore fino a 0,5 mm, purché lo spessore nominale del pezzo stesso si mantenga al di sopra della soglia di 1 mm. Fai attenzione ai dettagli di spessore inferiore a 0,5 mm perché solitamente non sopravvivono al processo di lavorazione. In ogni caso il nostro report pre-lavorazione ti informerà preventivamente qualora il tuo progetto presentasse questa o altre problematiche.

Tolleranze

La versalitità e precisione delle nostre attrezzature ti consente di poter scegliere tra 3 livelli di tolleranza: ±0.05mm, ±0.07mm, ±0.10mm


Limiti tecnici

1) scritte:
larghezza bastone minimo 1 mm e profondità max 0,3 mm: cliccando qui troverai una lista di caratteri creati specificatamente per il CNC tra cui anche alcuni di gratuiti. I motivi di questa restrizione sono dovuti ai tempi di lavorazione che possono allungarsi di moltissimo con caratteri non adatti.


2) gole, tasche e raggiature:
misure minime: 1mm


3) raggiatura minima per angoli convessi:
misure minime: 1mm


4) tolleranze per cuscinetti o altre specifiche:
a volte riceviamo disegni tecnici o delle note con tolleranze particolari per sedi di cuscinetti o altri particolari, per noi fa fede la geometria con tolleranze di ± 0.10mm, ± 0.07mm o ± 0.05mm e tali indicazioni NON vengono prese in considerazione.

5) forature: profondità massima di 7 volte il diametro, qualora un foro si trovi affiancato ad una parete la lunghezza partirà dal bordo della parete stessa.

6) pareti: spessore minimo 1mm.

7) su fori ciechi la filettatura si esegue fino ad un massimo di 3/4 del foro stesso




Finiture di superficie

Attualmente offriamo 2 finiture:

Nessuna finitura:

che offre il pezzo come esce dalla macchina utensile alla fine della lavorazione quindi con i segni del passaggio della fresa (questo può non essere esteticamente il massimo ma il pezzo è di assoluta precisione tecnica).


Finitura pallinatura a microsfere in ceramica:

da al pezzo una finissima finitura ad effetto sabbiatura.


Filettature esterne e fori filettati

Realizziamo filettature esterne o interne filettature anche a rullare metriche M e MF da M2 a M16 e GAS da 1/4, 1/8, 1/2 e 1/4. Per via dell'assenza di criteri unificati per la definizione della filettatura tra i vari pacchetti CAD, non è necessario disegnare le filettature interne ma bastano solamente i fori pilota dello stesso diametro della filettatura prevista, ad es. 5mm per un m5. Il nostro software di analisi ricercherà automaticamente i fori ed in fase di pre-lavorazione potrete indicare la filettatura desiderata. Su fori ciechi la filettatura si esegue fino ad un massimo di 3/4 del foro stesso.

Materiali

Di seguito la lista dei materiali offerti attualmente, clicca qui per vedere la lista e consultare le schede tecniche.
Per essere aggiornato in tempo reale sull'arrivo di nuovi materiali iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato in tempo reale.

  • Alluminio 7075
  • Alluminio 6082
  • Alluminio 5083
  • Ottone OT58
  • Bronzo CuSn12
  • Rame c101
  • Delrin - POM C
  • Nylon Cast 6